di Rocco Parisi

- 7 Ottobre 2018 - Sesta edizione della affascinante gara di montagna organizzata come al solito impeccabilmente dalla Polisportiva Fava, e meritata tregua meteorologica su intercessione del buon Dio del Running, che da qualche parte sicuramente osservava, anzi sicuramente tifava
Buona la partecipazione, cento atleti, sicuramente temerari, hanno percorso i 20 km immersi in uno scenario suggestivo, dove natura, storia, avventura e sport giocano felicemente a rincorrersi…

Il più veloce a percorrere questo bellissimo "Anello" è stato il fortissimo portacolore della A.S.D. Atletica Caivano Andreas Nawratil, che impiegava solo 1h e 32' per raggiungere il traguardo, tempo straordinario certamente, c'è da dire però che per ragioni di sicurezza non si è corso sul letto del fiume, ed in seconda posizione un altro specialista di questa disciplina, Carlo Avallone, atleta della Poligolfo, infine a completare il podio, in terza posizione, Coppa Francesco.

Tra le donne, successo scontato della Campionessa Maria Casciotti della Podistica Solidarietà, sulla grintosissima Tamara Ferrante della A.S.D. Atletica Ceccano, ed in terza posizione Woital Agnieszka della A.S.D. Centro Fitness Montello.

Bravi, bravissimi tutti! Ma bravi tutti gli arrivati, che hanno coraggiosamente onorato una così bella manifestazione, una così bella giornata di Sport, di condivisione di passioni, di amicizia e complicità, di socialità...

Una menzione particolare ed un ringraziamento speciale vanno ai soliti noti del direttivo Fava per il certosino lavoro sapientemente svolto ancora una volta, alla Amministrazione Comunale come sempre molto vicina e "partecipe", ai tanti volontari che hanno contribuito al successo della manifestazione, e dulcis in fundo, una menzione specialissima per Antonio Greco, nuovo Fava Boy, sportivo d'eccellenza da sempre, che tanto si prodiga per lo Sport, perfino cimentandosi nell'impresa di voler correre un Trail con pochissime settimane di preparazione. A dire il vero avrebbe dovuto addirittura vincerlo, ma non si sono potuti alzare in volo gli elicotteri per prelevarlo a metà gara e portarlo in… piazza: era stato tutto studiato nei minimi dettagli, peccato. Maledetta nebbia mattutina!


Arrivederci al 2019

>>>>>>>>>> Classifica <<<<<<<<<

 

*Album fotografici:

 

GRAZIE A TUTTI!!!

 

Accesso Utenti

Accesso riservato agli atleti tesserati con la Polisportiva Ciociara A. Fava. Effettuare l'accesso per chiedere le iscrizioni alle gare e visualizzare le scadenze dei certificati medici.

Chi è Online

Abbiamo 186 visitatori e nessun utente online

Visitors Counter

92031
Oggi10
Ieri73
Questa Settimana10
Questo Mese1049
Totale92031