L'anello del brigante - 2018

di Rocco Parisi

- 7 Ottobre 2018 - Sesta edizione della affascinante gara di montagna organizzata come al solito impeccabilmente dalla Polisportiva Fava, e meritata tregua meteorologica su intercessione del buon Dio del Running, che da qualche parte sicuramente osservava, anzi sicuramente tifava
Buona la partecipazione, cento atleti, sicuramente temerari, hanno percorso i 20 km immersi in uno scenario suggestivo, dove natura, storia, avventura e sport giocano felicemente a rincorrersi…

Il più veloce a percorrere questo bellissimo "Anello" è stato il fortissimo portacolore della A.S.D. Atletica Caivano Andreas Nawratil, che impiegava solo 1h e 32' per raggiungere il traguardo, tempo straordinario certamente, c'è da dire però che per ragioni di sicurezza non si è corso sul letto del fiume, ed in seconda posizione un altro specialista di questa disciplina, Carlo Avallone, atleta della Poligolfo, infine a completare il podio, in terza posizione, Coppa Francesco.

Tra le donne, successo scontato della Campionessa Maria Casciotti della Podistica Solidarietà, sulla grintosissima Tamara Ferrante della A.S.D. Atletica Ceccano, ed in terza posizione Woital Agnieszka della A.S.D. Centro Fitness Montello.

Bravi, bravissimi tutti! Ma bravi tutti gli arrivati, che hanno coraggiosamente onorato una così bella manifestazione, una così bella giornata di Sport, di condivisione di passioni, di amicizia e complicità, di socialità...

Una menzione particolare ed un ringraziamento speciale vanno ai soliti noti del direttivo Fava per il certosino lavoro sapientemente svolto ancora una volta, alla Amministrazione Comunale come sempre molto vicina e "partecipe", ai tanti volontari che hanno contribuito al successo della manifestazione, e dulcis in fundo, una menzione specialissima per Antonio Greco, nuovo Fava Boy, sportivo d'eccellenza da sempre, che tanto si prodiga per lo Sport, perfino cimentandosi nell'impresa di voler correre un Trail con pochissime settimane di preparazione. A dire il vero avrebbe dovuto addirittura vincerlo, ma non si sono potuti alzare in volo gli elicotteri per prelevarlo a metà gara e portarlo in… piazza: era stato tutto studiato nei minimi dettagli, peccato. Maledetta nebbia mattutina!


Arrivederci al 2019

>>>>>>>>>> Classifica <<<<<<<<<

 

*Album fotografici:

 

GRAZIE A TUTTI!!!

 

12° Memorial A. Fava

di Rocco Parisi

- 27 Maggio 2018 - Ed anche la 12^ edizione è andata...
Inutile provare a dipanare il groviglio di emozioni che ogni volta il Memorial riesce a regalare, perché è qualcosa di veramente magico, ti prende, ti conquista e non ti lascia: ma anche le emozioni "pesano" e rubano energie, e giuro, non so come faccio, ogni volta, a riuscire anche a correre per quasi 12 km
Quest'anno la solita partecipazione da ogni dove ed il solito entusiasmo di sempre, e neanche un meteo bizzarro è riuscito a scalfire la bellezza di una Roccasecca "coloratissima", e la "grandezza" di un Memorial "amatissimo", in ricordo di Antonio e Cosimo!

C'era come sempre Franco Fava, il fratello Campione del nostro compianto e amato Antonio, e c'era addirittura la Campionessa Rosaria Console delle Fiamme Gialle ad onorare il ricordo di Cosimo Caliandro, uno dei primi vincitori del nostro bellissimo Memorial
Organizzazione perfetta in ogni dettaglio, e la solita accoglienza calorosa per gli atleti provenienti da ogni regione vicina: un grande lavoro portato a termine dagli uomini del Presidente Di Vito e del Capitano Roberto Parisi. Chapeau!

Da ringraziare l'intera comunità per la passione condivisa, per il tifo e il calore, e per aver sopportato, anche, qualche inevitabile piccolo disagio.
Grazie anche alla Amministrazione Comunale che ci ha brillantemente supportato in ogni modo, volendo "vivere" in diretta il Memorial e schierando addirittura al via niente meno che il Sindaco Giuseppe Sacco ed il vice Sindaco Valentina Chianta, grandi!
Grazie anche ai volontari della Protezione Civile, a quelli della Misericordia, grazie agli appassionati e ai tifosi che hanno dato una grandissima mano nel piacevolissimo post gara, e grazie tantissimo a Tommaso Ferdinandi per l'assistenza tecnica ed il lavoro audio, durante tutto lo svolgimento dell'evento. Grazie Tommaso
GRAZIE MILLE VOLTE agli atleti venuti ad onorarci... e grazie, soprattutto, a quelli che inevitabilmente, avrò dimenticato...

La Vittoria da pronostico è andata al keniano MANG'ATA ANDREW KWEMOI, 3'05" al km la media finale (quest'anno percorso accorciato di un km per motivi di sicurezza), e primo atleta Italiano Rutigliano Pasquale.
Vittoria femminile per la Campionessa Rosaria Console.
Invece il primo Fava Boy a tagliare il traguardo è stato il fortissimo Frank Mallozzi, undicesimo assoluto, complimenti Frank
Tantissime erano le canotte rosse al traguardo, ottime prestazioni per tanti, da menzionare la bellissima prova di un pimpantissimo Flavio Ferdinandi, e sicuramente sotto tono, invece, Giuseppe Sacco (dato erroneamente tra i super favoriti alla vigilia), eppure la vera delusione, è sempre la stessa: neanche quest'anno Rochid riesce a vincere il Memorial, non è bastato avere avuto la meglio sul rivale Giuseppe Sacco


Arrivederci al 2019

 

>>>>>>>>>>   Classifica   <<<<<<<<<

 

*Album fotografici:

 

GRAZIE A TUTTI!!!

 

I Fava Boys alla Straceccano 2018

di Rocco Parisi

- Ceccano, 13 Maggio 2018 -

Encomiabile organizzazione, come sempre, della 14^ Edizione della ormai classicissima di Maggio. Anche le condizioni meteo favorivano il lavoro di tutti gli uomini del Presidente Gerardo Gatta: un lavoro certosino, curato nei dettagli e con professionalità. La solita atmosfera di festa e di condivisione: Ceccano ci regala ogni anno una bellissima giornata di Sport!

Gara vinta dal tunisino della ASD Top Run Fondi Rahmani Abdlkader in 33'08" pochi secondi avanti all'ivoriano Fane Ibra della Polisportiva Ciociara A. Fava, 33'25", che aveva la meglio in volata sul terzo classificato, uno... sbalorditivo (per rendimento) Alfonso Marcoccio!
Rilevanti prestazioni, in casa Fava, anche per Gianni Mattacola ed il solito, tenace, Massimiliano Turchetta

Da menzionare le vittorie di categoria per Ivana Maiuri e Chiara Colatosti, mi perdonino tutti gli altri... dimentico sempre qualcuno
Secondo posto, poi nella classifica di Società: ben 48 atleti al traguardo, bravi tutti e grazie a tutti per la passione ed il Cuore sempre messo in campo.

Che dire... nella giornata dove il nostro Campionissimo Frank Mallozzi vince il bellissimo trail in casa... cosa potevamo chiedere di più?

Avanti così... e il Memorial si avvicina

 

Accesso Utenti

Accesso riservato agli atleti tesserati con la Polisportiva Ciociara A. Fava. Effettuare l'accesso per chiedere le iscrizioni alle gare e visualizzare le scadenze dei certificati medici.

Chi è Online

Abbiamo 10 visitatori e nessun utente online

Visitors Counter

69818
Oggi9
Ieri114
Questa Settimana450
Questo Mese1282
Totale69818