Lepore e Colatosti vincono la Canicola

di Rocco Parisi

- 16 agosto 2017, Sora -

46^ edizione della Canicola

Vince il Top Runner Silvio Lepore davanti a Brancato e Capuani: una edizione partecipata, spettacolare come sempre nel tifo caratteristico del rione San Rocco della Città di Sora.
Soddisfazione Fava anche per il piazzamento di Mattacola, Turchetta, Marcoccio e Fane Ibra, rispettivamente 4°, 6°, 8° e 10° assoluti nella classifica finale.

Tra le donne altro successo Fava! Chiara Colatosti fa sua questa edizione della Canicola, gara che ha sempre amato e dove riesce sempre ad eccellere!

Penso che possa andare bene così...

Lepore e Mallozzi vincono a Borgo Hermada e Supino

di Rocco Parisi

- 7 Agosto 2017 -

Oggi 7 Agosto 2017 non poteva esserci compleanno più bello per il nostro "tutto fare" Donato (non chiamatelo professore ), primo, primissimo tifoso delle "canotte rosso Fava", appassionato di Sport, amico, un signore d'altri tempi...
Ci hanno pensato i Top Runners Fava a rendergli il dovuto omaggio, riuscendo a regalare a tutto il Mondo Fava, non solo a loro stessi, due splendide vittorie!
Lepore primo a Borgo Hermada, gara tecnicamente perfetta e vittoria limpida; Mallozzi... facile a Supino, dimostrando ancora una volta che, quando la strada sale, la sua classe cristallina ed il suo talento si esaltano...

Ma c'è dell'altro: i Fava Boys si sono tutti comportati magnificamente nel weekend e meritano sicuramente gli elogi Massimiliano Turchetta, terzo assoluto ad Aquino, Vittorio Capuano, come sempre tra i protagonisti, ed il pimpante Rocco Antonelli, oramai cresciuto e sicuramente capace in futuro di migliorarsi ancora, che nel Memorial del compianto Dottor Forlini, si regala un'altra performance top!

Chiedo scusa in anticipo, se dimentico qualcuno o... qualcosa, perdonatemi.
E dulcis in fundo, il terzo posto di Società nella dura gara di Supino e soprattutto la grande soddisfazione di veder correre, felici, con noi i nostri amici Fane Ibra, Jalamang e Magassa!!
Perchè il Mondo Fava è questo... proprio questo qui!

Ad maiora!

10^ Notturna Tre Torri

di Rocco Parisi

- 1 luglio 2017, Ceprano -
Fantastica serata targata "Fava" in quel di Ceprano. I Fava Boys guidati dal solito grintoso Capitano (ancora fermo ai box per noie ad un tallone) lasciano il solito segno indelebile nella colorata notte cepranese, riuscendo a vincere l'ambito primo posto nella classifica di Società, portando all'arrivo ben 48 canotte rosse. Soddisfazione e gioia per il prof. Donato Isola, accorso a tifare per i suoi ragazzi!

La gara, sviluppatasi nel classico anello attorno al centro storico, da ripetere quattro volte, ha avuto la clemenza del tempo da una parte, ed un altrettanto classico copione nella lotta per la Vittoria, dall'altra: il solito Diego Papoccia riusciva, infatti, ad avere la meglio sul fortissimo Mohammed Lamiri proprio nell'ultima parte di gara, continuando, così, ad inanellare vittorie su vittorie, capace di mantenere altissimo il suo rendimento lungo tutta la stagione, e sempre pronto a combattere, lottare, sempre sorprendentemente al Top :O Chapeau! Visci Marco, Atanasi Giampiero e Mario Capuani andavano, poi, a completare il Podio dei magnifici cinque. Poi Lupinetti, Giovanni D'Arezzo e, finalmente, la canotta rossa di un pimpantissimo Diego Patriarca, in una condizione di forma eccezionale, 8° assoluto davanti al compagno di squadra Alfonso Marcoccio, che quest'anno ci ha abituato già da tempo a queste prestazioni davvero super :) Decima posizione, infine, per il Top Bruno Gravina.

Tra gli altri Fava Boys assolutamente da menzionare Massimiliano Turchetta, 11° assoluto, e Gianni Mattacola, 13° assoluto, poi complimenti vivissimi per Rocco Antonelli, che si regala il suo personal best in 38'16", 27° assoluto, poco avanti a Mauro Rea, 28°! Infine il solito Dee Jay folle Flavio Ferdinandi, che scappando da una serata all'altra e senza dormire, e prima di andare in disco... si permette il lusso di chiudere la gara in 33^ posizione assoluta con un signor crono di 38'47"... :)

Ma bravi tutti, impossibile nominarci tutti :D Anche nella classifica femminile, ottimo il comportamento delle Fava Girls: la solita Chiara Colatosti ottiene il secondo posto assoluto dietro la fortissima Razzano Grazia, mentre Liliana Mirabella, sesta assoluta nella classifica generale, si aggiudica la Vittoria nella sua categoria, continuando a migliorarsi gara dopo gara! Wow! Primo posto di categoria anche per Rebecca Hill, e complimenti, Rebecca!!!

Bravissime tutte le Fava Girls, tutte ben piazzate, ma bravissimi tutti, tutti e 48: insieme ci si diverte. Insieme si vince la medaglia, forse, più ambita. La medaglia della Passione e del divertimento puro!

Ad Maiora!

11° Memorial A. Fava

Cala il Sipario sulla 11^ edizione del Memorial Fava!
- Roccasecca, 28 maggio 2017 - 
Un altro successo annunciato, ancora una volta massima soddisfazione per il Presidente Antonio Di Vito. La macchina organizzativa, come sempre impeccabile, non ha avuto alcun intoppo, e l'evento, il magico evento, ha potuto regalare alla cittadinanza numerosa intervenuta un'altra giornata di emozioni, di sport, di spettacolo, di gioia condivisa e di partecipazione collettiva.
Non ci potrà mai essere modo “migliore” per onorare la memoria di un “amico” rimasto nel cuore di tanti, l'amatissimo dottor Antonio Fava: la piazza gremita, l'attesa, la festa e poi le gare dei più piccoli, la loro gioia e spensieratezza, la loro disarmante felicità, ad arricchire lo spessore di una gara già prestigiosa, ad alto tasso tecnico, impegnativa... un Memorial, come sempre, dai forti sapori, un evento “particolare”, dove si respira un'atmosfera importante, forse legata alla suggestione ed al fascino del nome “Fava”, alla presenza inevitabile del grande Franco, il nostro grande olimpionico Franco dal cuore matto... la storia, un po' di storia della nostra Atletica... che sente questo Memorial forse più di tutti (chissà perché) e soprattutto lo vive con chissà quanta emozione! Vogliamo parlare poi della partecipazione di Giuseppe Sacco e Valentina Chianta?
Straordinari il nostro Sindaco e la nostra vice Sindaco, coraggiosi e temerari, che abbracciano il Mondo Fava e sfidano il caldo ed un percorso impegnativo per tagliare anche loro il prestigioso traguardo. Per esserci. Emozioni...
Per quanto riguarda l'aspetto puramente tecnico, invece, la gara ha avuto suspense fino al termine della iniziale e lunga discesa, dove Manirafasha Primien il fortissimo atleta rwandese della Ass. Atletica Futura, allungava decisamente e rimaneva solo al comando incrementando sempre più il vantaggio fino al vittorioso arrivo di via Roma. Giornata molto calda, anche se non umida per fortuna, e ragguardevole crono 00:35:40 a coprire gli 11,8 km del duro percorso, alla media di 3' al km! A seguire Laalami Cherkaqui, 00:37:15, e Aich Youssef 00:38:21, quindi il primo italiano, Nasti Patrick delle Fiammme Gialle, in 00:39:14 e in quinta posizione assoluta, ancora un italiano Petrei Antonello, 00:39:24 a completare uno straordinario podio! Tra le canotte rosse formidabile la prestazione dell'enfant prodige Davide Di Folco, ma benissimo anche Frank Mallozzi, Diego Patriarca, Alfonso Marcoccio e Massimiliano Turchetta! Nota positiva l'avvicinamento continuo di Frank ai suoi livelli migliori (non manca poi tanto) e piccolo dispiacere per la giornata no (qualche problema fisico) per l'altro mitico Top Fava Silvio Lepore... ma si rifarà prestissimo! Altri Fava Boys e Fava Girls hanno primeggiato nelle rispettive categorie, ne faremo menzione in seguito: solo una eccezione facciamo... per fare tanti complimenti a Antonia Re e Anastasia Luminati Tonelli, rispettivamente prima e terza nella loro categoria... bravissime, e soprattutto, dulcis in fundo, complimenti sia a Cinzia Fabri, neo campionessa Italiana Medici, che a Giampiero Torriero, anche lui sul podio, da vice Campione Italiano Medici. Wow... bravi!
Infine un ringraziamento va a tutti, ma proprio tutti: atleti, organizzatori, volontari e appassionati, tifosi, all'amministrazione tutta e a Giuseppe e Valentina, ai nostri amici sponsor, agli amici delle due ruote, a tutte le associazioni che ci hanno supportato, ma soprattutto un grazie è dovuto ai roccaseccani che hanno partecipato a questa festa con il loro calore, la loro innata simpatia ed il loro proverbiale entusiamo.
Avanti così Roccasecca: viva la Polisportiva Ciociara A. Fava, w il Memorial, viva lo Sport!

(Mondo Fava)

 

* Classifica => Link

* Album fotografici:

 

 

Accesso Utenti

Accesso riservato agli atleti tesserati con la Polisportiva Ciociara A. Fava. Effettuare l'accesso per chiedere le iscrizioni alle gare e visualizzare le scadenze dei certificati medici.

Chi è Online

Abbiamo 11 visitatori e nessun utente online

Visitors Counter

194040
Oggi51
Ieri56
Questa Settimana180
Questo Mese1799
Totale194040