Vittoria di Società: ai Fava Boys il primo premio!

di Rocco Parisi

- 25 Luglio 2015 -

ARCE

Ancora le canotte rosse in evidenza! Nella solita cornice di una piazza gremita ed accogliente, con il caldo umido di questo fine luglio che veniva domato e reso innocuo dall'adrenalina che si respirava nell'aria, partiva la nona edizione della notturna arcese. Quattro, interminabili, giri del conosciutissimo ed impegnativo percorso cittadino: salita e discesa, discesa e salita, con la discesa che fa spingere, e senza quindi la possibilità di tirare il fiato e far riposare anche la gamba. Una gara difficilissima sotto il profilo tecnico, dove contano "testa", ma anche forza muscolare.

Ai nastri di partenza il fortissimo Carmine Buccilli, che già dal primo giro ipotecava il successo, imprimendo ritmi altissimi e riuscendo poi a chiudere la gara con un crono eccezionale, il sesto di sempre nella storia della notturna arcese: 27'45" per completare gli 8.8 km complessivi. Chapeau! Dietro era bagarre, e riusciva a conquistare il secondo posto l'atleta di colore El Jebli Hajajj, 29'11", davanti all'onnipresente Diego Papoccia, 29'23", ed al nostro Frank Mallozzi, 29'57". A completare il Podio dei magnifici 5, uno straordinario Massimiliano Turchetta, 31'05", il Fava Boy "rivelazione" del 2015. Peccato per Frank, vittima di un piccolo problema nell'ultimo giro, che poteva sicuramente lottare per conquistare il secondo posto, ma si è dovuto accontentare (si fa per dire) di arrivare quarto! Ma assolutamente da menzionare anche la performance del nostro Benito Mancone, decimo assoluto, con il bellissimo crono di 32'06", autore di una gara splendida... un treno: il ragazzo sta entrando in forma?

Tra le donne affermazione della fortissima atleta di colore Laaraichi Siham, 33'40" e sedicesima assoluta, davanti alla brava Chiara Lorenza Velocci ed alla nostra sempre premiata Chiara Colatosti. Brave! Tanta soddisfazione in casa Fava anche per le ottime prestazioni di tanti altri: il Capitano sempre sul podio, Marco Ferdinandi in crescita costante, così come Mauro Rea e Mario Fraioli, Vincenzo Proia sempre dominatore della sua categoria, bene Alberto La Posta ed il vice Capitano Antonio Cozzolino, ma sorprendente la performance di un pimpante Bernardo Protano.

Adesso basta, sieta tanti, bravi tutti, e tralascio anche di nominare i tanti sul podio di categoria. Perdonatemi!

E' però ora di andare alla ciliegina sulla torta della bella serata arcese: ai Fava Boys va il primo premio nella classifica di Società, l'ennesimo successo di squadra, il più bello certamente, che ci riempie tutti di orgoglio! "Grazie di cuore (parole di un gongolante Presidente Antonio Di Vito al cell...) a tutti e 37 gli atleti che hanno tagliato il traguardo di Arce. Veramente complimenti."

P.s. un saluto speciale a Davide Di Folco, ieri alla sua prima gara con la mitica canotta rossa: benvenuto nella nostra famiglia. Ci divertiremo, vedrai!

Accesso Utenti

Accesso riservato agli atleti tesserati con la Polisportiva Ciociara A. Fava. Effettuare l'accesso per chiedere le iscrizioni alle gare e visualizzare le scadenze dei certificati medici.

Chi è Online

Abbiamo 26 visitatori e nessun utente online

Visitors Counter

81748
Oggi48
Ieri92
Questa Settimana48
Questo Mese1235
Totale81748